Moneta

Silvio Gesell: economia di mercato senza capitalismo

di Werner Onken Traduzione dal tedesco a cura della Dott.ssa Cristina Melloni (scarica l’articolo in .pdf Economia di mercato senza capitalismo) Il denaro: da dominatore del mercato… Nel 1891 il commerciante tedesco-argentino Silvio Gesell ( nato nel 1862 a St. Vith bei Eupen/Malmedy e morto nel 1930 nell’insediamento abitativo consorziato alla riforma agraria Eden-Oranienburg) pubblicò a Buenos Aires il suo...

Battere la crisi con le monete complementari

Monete che non hanno corso legale ma che possono essere utilizzate, solitamente su base locale, per regolare lo scambio di beni e servizi. Vediamo alcuni dei casi più conosciuti di Andrea Di Turi Euro sì, Euro no, Euro forse. La moneta unica europea in balìa dei mercati e della crisi dei debiti sovrani non è mai stata...

Capire la finanza (da 3 a 99 anni)

Crash Course

Finalmente dopo tanto tempo sono pronti su www.indipendenzaenergetica.it tutti e 22 i capitoli della versione sottotitolata in italiano del Crash Course di Chris Martenson. La conoscenza del Crash Course è stata suggerita come importante per i partecipanti al movimento della transizione da Rob Hopkins il fondatore del movimento. Il Crash Course cerca di darvi una conoscenza di base dell’economia in modo che...

Debiti pubblici, crisi economica e decrescita felice.

Analisi della crisi in atto e le proposte del “Movimento Decrescita Felice” per affrontarla. Le speculazioni sui titoli pubblici degli Stati più indebitati e i successivi crolli delle borse, trascinate al ribasso dalle perdite delle banche che ne hanno sottoscritto grandi quantità, avrebbero dovuto suscitare istintivamente una domanda che tuttavia non è stata mai posta: come...

La crescita economica è la via d’uscita dai problemi di debito pubblico del nostro paese?

di Stefano Bartolini* L’idea che la soluzione ai nostri problemi di debito pubblico sia la crescita economica è semplicistica e irrealistica. La nostra organizzazione economica, sociale e culturale è interamente focalizzata sulla crescita economica e il suo risultato è di creare malessere. Il malessere genera spesa pubblica, soprattutto spesa sanitaria e per l’ordine pubblico. Di conseguenza...

Il contrappeso delle monete sociali

Gli abitanti degli slum in Brasile raccolgono rifiuti da barattare con alimenti, biglietti dell’autobus o quaderni scolastici. Gli studenti giapponesi prestano assistenza agli anziani in cambio di tempo da accumulare per la propria pensione. Le monete “sociali” quali il tempo rappresentano una valida alternativa per regolare aspetti che il denaro non può più comperare e...