Energia
Decrescita tutt'altro che povertà. Felicità, Coraggio e Tecnologia

Decrescita tutt’altro che povertà. Felicità, Coraggio e Tecnologia

        “Molti confondono la decrescita con la povertà, con la recessione”. Lo ha detto chiaramente Maurizio Pallante durante Semi di resistenza evento organizzato da AgriCultures alla biblioteca di Baggio lo scorso 16/17/18 ottobre a Milano. Incontro interessante tra curiosità, aneddoti ed esperienze esemplari e decrescenti. Ma allora cosa è questa voglia di fermare la crescita? Questo proposito nella produttiva sede...

Una strategia più rivolta al passato che al futuro

di Roberto Meregalli C’è un punto di partenza su cui tutti i commenti alla Strategia Energetica Nazionale (Sen) concordano: finalmente si torna a ragionare di strategia energetica! Peccato, come molti hanno già rilevato, che si parli di un orizzonte molto breve da punto di vista delle infrastrutture energetiche, neppure dieci anni. Troppo poco anche se nel...

Manovra ed Energia

di Roberto Meregalli Nei documenti presentati alle autorità europee, il Governo si era impegnato a un aggiustamento prevalentemente sul lato della spesa. La manovra approvata al Senato mercoled 7 settembre si muove in direzione opposta poichè si basa sull’aumento delle tasse, innanzitutto sull’inasprimento Iva, che vale a regime più di 4 miliardi; bruscolini verranno dal contributo di...

Post Referendum: l’energia che ci aspetta

di Roberto Meregalli  Archiviato il fastidio nucleare, i problemi relativi al capitolo energia-clima rimangono. Nei giorni immediatamente successivi al referendum diverse testate giornalistiche lo hanno evidenziato a modo loro: “lunga e costosa la via delle rinnovabili”, “Il no all’atomo ci costerà 10 miliardi”, “mancano all’appello 100 TWh”, “Maxi bolletta da 63 miliardi”, questi alcuni titoli. In realtà molti articoli...

Fukushima due mesi dopo: il Giappone dice basta nucleare

di Roberto Meregalli A due mesi dal terribile terremoto in Giappone, a Fukushima le pompe continuano a lavorare a pieno ritmo, nei giorni scorsi la società elettrica di Tokio (la ormai ben nota Tepco), ha aumentato da sei a otto il numero di tonnellate di acqua iniettata ogni ora nel nucleo del reattore numero 1,. Si...

Nucleare e acqua: i Sì che aiuteranno l’Italia

di Comitato Lombardo Vota Si per fermare il nucleare Nelle piazze e nelle strade della Lombardia parte la mobilitazione per i referendum del 12 e 13 giugno Grande manifestazione antinucleare a Caorso il 21 maggio e 1000 piazze per il referendum [scarica il volantino]  Sono oltre 100 le associazioni nazionali e una miriade i comitati che sostengono le...

Controsole. In attesa del nuovo conto energia, alcune considerazioni su chi non vuole il fotovoltaico

di Roberto Meregalli E’ davvero straordinario quanto successo nel nostro Paese in materia di energia in questi mesi. Nessun Paese è in grado di redarre una legge che dovrebbe recepire una Direttiva Europea che ha il solo scopo di favorire lo sviluppo delle energie rinnovabili, bloccandone la crescita. Col Decreto del 3 marzo scorso, il ministro Romani...

L’ecologia dell’uomo, USA 1948

di Dario Tamburrano ‘The ecology of man’, è un breve saggio di Technocracy, un movimento nato in Nord America negli anni ’20, ed è la testimonianza storica di come in poche pagine, scritte nel 1948 (!!!), sia possibile trovare un condensato di concetti sorprendentemente attuali. Sebbene con toni profetici e a volte inquietanti, nell’articolo vengono tracciati...

Perchè dire SI contro il nucleare

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=xC8K2i1hogw&feature=player_embedded[/youtube]

Leggende nucleari, tutta la verità sul fabbisogno energetico nazionale

di Mauro Meggiolaro Dalle centrali atomiche francesi l’Italia importa solo l’uno per cento dell’elettricità totale che consuma “Che senso ha continuare a snobbare il nucleare? Alla fine lo importiamo dalla Francia, tanto vale portarcelo in casa”. Lo sentiamo ripetere come un mantra ogni volta che si tocca la questione dell’atomo. Ma è veramente così? E se lo...

Responsabilità

di Roberto Meregalli Siamo stati per qauttro giorni incollati ad internet, sui siti dell’azienda elettrica di Tokio (la TEPCO), su varie agenzie giapponesi (tipo Daily-Yamiuri), su quello della World Nuclear Association e sul sito dell’Agenzia Atomica Internazionale. Preoccupati per lo spaventoso cataclisma che ha colpito il Giappone e per i suoi effetti su ciò che l’uomo...

Decreto Rinnovabili: come ottenere effetto contrario all’obiettivo dichiarato

di Roberto Meregalli Ci sarebbe da sorridere, se non si stesse parlando del decreto che recepisce nella nostra legislazione la Direttiva 2009/28/CE relativa alla promozione dell’uso delle fonti rinnovabili (FER); decreto approvato dal Consiglio dei ministri di giovedì scorso. In sostanza quello approvato dovrebbe essere lo strumento che dovrebbe permetterci di raggiungere l’obiettivo di produrre con...