E’ on line il Calendario del Cambiamento 2015!

Giunto alla quarta edizione, il progetto ideato e curato da Kelios Bonetti con il coinvolgimento di numerosi attivisti e realtà associative parla di transizione, decrescita, pubblicità ingannevoli, sistema bancario, gas, km zero, sostenibilità, filiera corta, monete alternative, banca del tempo, energie rinnovabili, cambiamento climatico, permacultura, cohousing, autocostruzione, autoproduzione, e tanto altro.

Bisogna solo scaricarlo, (eventualmente) stamparlo e appenderlo. Con la diffusione via e-mail ai propri contatti si farà un ottimo regalo “a impatto zero”.

Informazioni di stampa:

Per la prima volta (a grande richiesta) il calendario è a colori,ma è stato studiato per avere un’ ottima resa in scala di grigi. quindi se non si vuole spendere un capitale per stamparlo a colori si può stampare benissimo in bianco e nero.

Il file in pdf è studiato per essere stampato fronte retro. ovviamente puoi stamparlo solo fronte ma poi quando lo appendi non vedi il paginone.
In pratica devi stampare prima selezionando solo le pagine dispari e poi stamparci dietro le pari.

Montaggio del calendario:

Devi fare dei buchi con la bucherellatrice o con la punta di una penna sul lato in alto della copertina e di tutti fogli sottostanti fai due fori a circa 15 cm uno dall’altro sul lato inferiore solo 1 centrato. Dove ci sono i 2 fori devi metterci 2 spaghi o cordicelle o i nastri riciclati dai regali. il buco singolo sull’altro lato invece si usa per appenderlo alla parete.

>> SCARICA QUI IL CALENDARIO <<

 

FacebookGoogle+Twitter